TESSERA IPERCARD

Come aderire

La tessera IPERCARD è attiva e funzionante dal 1° luglio 2018 sia in locale dal Gestore che in Self-Service !

I clienti della rete dei Distributori IPER CARBURANTI possono rilassarsi e dedicarsi a migliorare altri aspetti della propria attività, grazie a un processo di gestione efficiente, sicuro e professionale attraverso l'utilizzo delle tessere IPERCARD. Le fatture saranno conformi alle nuove normative, facilitando la corretta gestione delle imposte e delle spese in maniera rapida ed efficiente.

  1. Risparmio garantito grazie ai prezzi che offrono i Distributori IPER CARBURANTI
  2. Possibilità di rifornirsi presso TUTTI i distributori IPER CARBURANTI:
    • Str. Burla
    • Collecchio
    • Str. Baganzola
    • Via Emilia Loc. Sanguinaro di Noceto
    • Castelnovo di Sotto RE
    • Str. Traversetolo Loc. Pilastrello (prossima apertura)
  3. Unica fattura mensile con dilazione di pagamento di 10 giorni e addebito diretto in Banca
  4. Utilizzabile sia dal POS del Gestore che dal Terminale Self- Service



NEWS - FATTURAZIONE ELETTRONICA

Il Decreto Legge 28 giugno 2018, n. 79 (in G.U. n. 148 del 28 giugno 2018) all’art. 1 ha rinviato al 1° gennaio 2019 l’obbligo della fatturazione elettronica per “le cessioni di carburante per autotrazione presso gli impianti stradali di distribuzione”.

Il rinvio al 2019 della fatturazione elettronica per le vendite di benzina e gasolio per autotrazione, disposto dal D.L. n. 79/2018, vale solo per i gestori gli impianti stradali che dovrebbero emettere e-fattura al cliente finale.

Nel caso della tessera IPERCARD regolata dal contratto di somministrazione (“netting”) tra la Pizzaferri Petroli S.p.A. e il cliente finale l’obbligo della e-fattura dovrebbe scattare dal 1° luglio 2018, pertanto il cliente che utilizzerà la tessera riceverà a fine mese la fattura in formato elettronico accompagnata da una versione in PDF leggibile.

La “nuova” fattura elettronica sarà trasmessa tramite il Sistema di interscambio dell’Agenzia delle Entrate, conformemente alle norme dell’art. 1, D.Lgs. n. 127/2015, come modificato dalla legge n. 205/2017, e alle regole tecniche approvate dall’Agenzia con il provvedimento del 30 aprile 2018, utilizzando l’indirizzo PEC / codice destinatario SDI comunicato.




VALIDITA’ DELLA SCHEDA CARBURANTE

Il D.L. n. 79/2018, modificando il comma 927 dell’art. 1 della legge n. 205/2017, differisce inoltre dal 1° luglio 2018 al 1° gennaio 2019 l’applicazione delle disposizioni di cui ai commi 920, 921 e 926, tra cui quelle che prevedono la soppressione della normativa sulla c.d. scheda carburante (legge n. 31/1977 e regolamento n. 444/1997). Questa modalità di documentazione dell’acquisto di carburanti presso impianti distributori stradali, pertanto, rimane in vigore ancora fino al 31 dicembre 2018. L’utilizzo della scheda carburanti, tuttavia, diviene ora sostanzialmente facoltativo.

Va osservato, al riguardo, che non è stata differita la decorrenza delle disposizioni dei commi 922 e 923 del predetto articolo 1, che in pratica, a partire dal 1° luglio 2018, subordinano la deducibilità del costo e la detraibilità dell’IVA sulle spese di carburanti per autotrazione alla condizione del pagamento con mezzi tracciabili (si veda, al riguardo, il provvedimento dell’Agenzia delle Entrate del 4 aprile 2018).

Riassumendo il cliente titolare della tessera IPERCARD potrà scegliere di utilizzarla ricevendo la fattura elettronica a fine mese oppure conservarla e continuare fino al 31/12/18 ad utilizzare la scheda carburante pagando con strumenti tracciabili.

Allegati:

LA TESSERA IPERCARD

E' dedicata a tutti i titolari di partita IVA e in particolare a:

  • imprese con piccole flotte di auto e/o furgoni
  • artigiani
  • commercianti
  • tassisti
  • agenti di commercio
  • professionisti
  • noleggiatori
  • aziende di autotrasporto sia per flotte di mezzi leggeri che per flotte del trasporto pesante

Fornisce molteplici vantaggi:

  • Emissione gratuita, una card per ogni veicolo, nessun anticipo da versare
  • Dimentica burocrazia e schede carburante, la Card sostituisce tutto questo ed è più facile da gestire
  • Consegna in brevissimo tempo presso il Distributore IPER CARBURANTI più vicino a te
  • Emissione di un’unica fattura elettronica mensile con dilazione di pagamento di 10 giorni e addebito diretto sul Vostro conto corrente bancario per tutto il carburante acquistato da tutte le card in possesso con elencate ogni singola transazione riducendo così i tempi di gestione amministrativa
  • In ogni fattura troverai tutti i dettagli dei rifornimenti (stazione di servizio, data, prodotto, prezzo unitario, quantità, totale netto, importo IVA, totale lordo, targa del mezzo e km percorsi)

Queste informazione sono presenti anche sul portale Web dedicato ai Clienti https://www.emmeinformatica.eu/mssmanager/

  • Ogni Card ha un codice PIN segreto, per darti tutta la sicurezza di cui hai bisogno
  • Le nostre fatture sono omologate per il recupero dell’IVA e delle accise

Cosa aspetti a richiederla ?

Visualizza, scarica e compila i moduli sottostanti per aderire al programma oppure rivolgiti ad un Distributore IPER CARBURANTI. Riceverai una e-mail quando sarà attiva e pronta al ritiro.

Avvertenza: il rilascio della tessera e relativo fido sono soggetti a verifica di affidamento e valutazione da parte della Pizzaferri Petroli S.p.A.

COME FUNZIONA

Utilizza la tua card multistation IPER CARBURANTI tramite POS dal Gestore del Punto Vendita o da colonnina Self Sevice per fare rifornimento di carburante. Riceverai UNA fattura elettronica mensile direttamente sulla Vs. PEC tramite il sistema SDI e pagherai con una dilazione di 10 giorni dalla data del documento con addebito diretto sul conto corrente tramite RID B2B. Esempio: per i rifornimenti effettuati nel mese di aprile l'addebito sarà il 10 maggio

DOVE SI UTILIZZA

Presso tutti i distributori IPER CARBURANTI ubicati nella Provincia di Parma - Reggio Emilia elencati sulla mappa del sito Web e in future prossime aperture. Il servizio della tessera IPERCARD è attivo tutti giorni 24 ore alle colonnine Self Service oppure negli orari diurni di apertura degli impianti. Verifica nella sezione "Distributori" del menu gli orari di servizio della tua stazione di riferimento!

ATTENZIONE

L’acquisto di carburante è possibile solo digitando il codice PIN riservato al titolare della carta. Hai smarrito il PIN o la card o vuoi bloccarla? Inviaci una mail all'indirizzo: ipercard@pizzaferripetroli.it Inoltre sul portale dedicato ai clienti https://www.emmeinformatica.eu/mssmanager/ potrete sempre visualizzare le transazioni che vengono fatte con le card identificando rapidamente eventuali utilizzi inappropriati.

COME ADERIRE

  1. Scaricare il modulo di adesione , il contratto di somministrazione e il modulo privacy
  2. Compilare il modulo e leggere le condizioni generali / informativa
  3. Trasmettere all'indirizzo mail ipercard@pizzaferripetroli.it i seguenti documenti:
    • il modulo di adesione timbrato e firmato
    • il contratto di somministrazione timbrato e firmato
    • il modulo privacy timbrato e firmato
    • la fotocopia della carta d'identità
    • la visura camerale o iscrizione all'Albo Professionale
  4. Pizzaferri Petroli valuterà la richiesta di adesione
  5. Se la valutazione sarà positiva sarà inviato al cliente a mezzo e-mail il mandato RID SEPA B2B Direct Debit che il cliente dovrà sottoscrivere e rispedire via e-mail
  6. Pizzaferri Petroli invierà al cliente la comunicazione conclusiva di avvenuta emissione delle tessere che saranno pronte al ritiro presso il punto vendita indicato
  7. La Banca chiamerà il Cliente al ricevimento del primo addebito RID per avere la conferma della disposizione di pagamento

Pizzaferri Petroli S.p.A. | P.Iva 01853030342 | © 2017 Pizzaferri Petroli S.p.A.